Home » APPROFONDIMENTI » Tirocini per persone con disabilità

Tirocini per persone con disabilità

Tirocini per persone con disabilità

Tirocini per persone con disabilità

Nella Regione Lazio attivi molti tirocini per persone con disabilità

Un Avviso Pubblico – per il quale si potrà presentare domanda fino all’estate inoltrata – è stato emanato dalla Regione Lazio, con l’obiettivo di favorire la realizzazione di tirocini di orientamento e formazione o inserimento o reinserimento, avviati, al di fuori delle quote d’obbligo previste dalla Legge 68/99, in favore delle persone con disabilità grave, oltreché con disabilità intellettiva e psichica. Per questa iniziativa sono stati stanziati 728.000 euro e che, come viene spiegato nel comunicato stampa, «ha l’obiettivo di favorire la realizzazione di tirocini di orientamento e formazione o inserimento o reinserimento avviati, al di fuori delle quote d’obbligo previste dalla Legge 68/1999, in favore delle persone con disabilità grave ed handicap intellettivo e psichico». In particolare, l’azione prevista dall’Avviso è rivolta a persone con disabilità con una riduzione della capacità lavorativa superiore al 79%  nonché a persone con disabilità intellettiva e psichica, indipendentemente dalla percentuale di invalidità. Le domande potranno essere presentate fino al 29 luglio prossimo. In una pagina web dedicata, sono disponibili tutte le informazioni relative all’ Avviso Pubblico della Regione Lazio.

In passato anche per il Parlamento Europeo, si attendono nuovi bandi

Inizieranno invece il 1° marzo 2016 e terminano il 31 luglio 2016 (5 mesi) i tirocini promossi lo scorso anno dal Parlamento Europeo, si attende un nuovo bando. I requisiti richiesti per partecipare a questi tirocini sono:

essere in possesso di un diploma universitario;
aver compiuto i 18 anni;
possedere la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea;
avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea;
non aver usufruito in precedenza di una borsa dell’Unione Europea per più di quattro settimane;
certificato di disabilità.