Home » DAI TERRITORI » Una nuova ludoteca pubblica nel cuore di Roma

Una nuova ludoteca pubblica nel cuore di Roma

Ludoteca Le Civette

 

Una nuova ludoteca, pubblica, a Roma. Dare voce ai territori, raccontare il ruolo di “resistenza culturale” dei servizi pubblici è uno degli scopi dell’informazione per il sociale. Quanto questi servizi sono rivolti ai bambini, fa ancora più piacere metterli in evidenza.  E’ stata inaugurata negli scorsi giorni in uno spazio in via della Renella a Trastevere, la ludoteca pubblica Le Civette. La nuova struttura è composta da due aree gioco, una stanza per la musica ed una per far studiare i piu grandi, e’ stata realizzata in uno spazio di proprieta’ di una fondazione ed e’ stata interamente finanziata dal I Municipio, con 50.000 euro, sfruttando il bando della legge 285.  A inaugurarla il presidente del Municipio I, Sabrina Alfonsi: “Trastevere aveva bisogno di questa ludoteca- ha spiegato- Sono un po’ commossa. Difficilmente ci autocelebriamo ma in un momento in cui la citta’ chiude servizi e tante altre esperienze noi apriamo una ludoteca qui, una a Prati e un centro per i ragazzi. Si tratta di luoghi in zone centrali di Roma perche’ vogliamo mantenere nel centro della citta’ non solo le persone benestanti ma tutti i livelli della societa’. É importante che ci sia un centro vivo, non solo per i turisti ma per i residenti”. “Questa ludoteca- ha aggiunto- sara’ aperta dalle 16 alle 19. Si tratta di un servizio per le famiglie perche’ qui avranno la possibilita’ di avere spazi dove i bambini possano fare attività di tutti i tipi”. L’assessore alle Politiche sociali del I Municipio, Emiliano Monteverde, ha poi ricordato che “aprira’ anche un centro per le famiglie all’Esquilino che sara’ inaugurato entro il 2017 insieme alla ludoteca di Prati e il centro polifunzionale per i ragazzi sempre a Prati. Fornire servizi alle famiglie e’ un modo per dire che il I Municipio puo’ essere abitato da tutti e scommette sul suo futuro”.

Lascia un Commento