Home » Tag Archivi: consiglio di stato

Tag Archivi: consiglio di stato

Disabilità, fuori dall’Isee le prestazioni assistenziali o previdenziali

Lo stabilisce un decreto del ministero del lavoro che recepisce le sentenze della giustizia amministrativa sui ricorsi del collettivo “Stop al nuovo Isee” Dopo le proteste ed i tre ricorsi vinti sia al Tar del Lazio che e al Consiglio di Stato, il Governo fa finalmente marcia indietro sull’inserimento delle prestazioni economiche assistenziali e previdenziali e dei contributi e delle ...

Leggi Articolo »

Per richiedere la rideterminazione dell’ Isee

Azioni congiunte di Coordinamento Nazionale Famiglie Disabili e ADUC A poco tempo dalla sentenza con la quale il Consiglio di Stato ha escluso dal calcolo dei redditi dell’ Isee le indennità relative alla disabilità, i cittadini si trovano in una situazione di confusione, la situazione ancora non è definita. Tutti gli enti interessati, come l’ INPS, i Comuni e le Agenzie per l’Entrata ...

Leggi Articolo »

Nuovo Isee, il Consiglio di Stato boccia il Governo

Secondo i giudici, l’indennità non può essere considerata reddito Sul nuovo Isee si è registrata una nuova vittoria per le persone con disabilità ed i loro diritti da difendere. Infatti, sulla parte che prevede che le indennità di invalidità debbano essere conteggiate come reddito personale, il Consiglio di Stato ha dato ragione alle persone ed alle famiglie. Queste avevano già presentato ricorso ...

Leggi Articolo »

Legge di stabilità, bocciato emendamento sull' Isee

(Internet)

Respinta la richiesta di esenzione degli assegni di invalidità dal calcolo Dalla politica arrivano manovre non proprio incoraggianti per il futuro delle persone con disabilità. Infatti, durante la discussione sulla Legge di stabilità, l’ Aula della Camera con 278 no, 131 sì e 30 astenuti ha respinto un emendamento che chiedeva di escludere dal computo dei redditi per la determinazione dell’ ...

Leggi Articolo »

Mobilità agevolata per assistere un familiare disabile

Precedenza ai trasferimenti per assistere famigliari disabili. Mobilità agevolata per assistere un familiare disabile. Il trasferimento del lavoro previsto dall’articolo 33, comma 5 della legge 104/1992 per assistere un congiunto disabile, dopo le modifiche della legge 183/2010 che ha escluso il presupposto della continuità ed esclusività dell’assistenza, diventa prevalente rispetto ad altre ipotesi di mobilità, anche in caso di prima ...

Leggi Articolo »