Home » 2015

Archivi annuali: 2015

Come cambia il modo di lavorare

Lavorare di più ma in maniera flessibile Come cambia il modo di lavorare: la nuova tendenza sembra essere quella di lavorare di più purché in modalità smart. Disposti a lavorare di più, purché in modalità flessibile e smart working, i lavoratori italiani: i risultati dell’indagine Citrix. Due terzi delle ore di lavoro trascorse lontani dall’ufficio, il 70% disposto a lavorare anche 5 ...

Leggi Articolo »

A Firenze i big data per lo sviluppo di una città smart

  A Firenze i Big data in campo per lo sviluppo di una città smart e di una governance urbana più efficiente. L’app Km4City del Dist Lab dell’Università di Firenze permette di utilizzare i dati aperti per implementare nuovi soluzioni smart city e sviluppare applicazioni per il governo intelligente del territorio urbano. Una vera e propria piattaforma di servizi al cittadino ...

Leggi Articolo »

Il Manifesto italiano di fundraising

(Internet)

Iniziativa della Scuola di Roma Fund-raising.it ed altre associazioni La Scuola di Roma Fund-raising.it, che festeggia dieci anni di attività, ha presentato il primo Manifesto per un nuovo fundraising, realizzato per una strategia di sostenibilità di un nuovo welfare di Comunità. Il documento nasce dal dibattito pubblico realizzato con il Progetto “Fundraising. Un altro welfare è possibile”, che in due anni di lavoro ha visto la ...

Leggi Articolo »

Disabili, esoscheletro che aiuta a camminare made in Italy

L’esoscheletro Phoenix  sarà in produzione da gennaio 2016, permetterà la  deambulazione per qualche ora. Un esoscheletro completamente made in Italy, che permette a persone con difficoltà motorie parziali o totali e che sono costrette sulla sedia a rotelle, di passare dalla posizione seduta a quella eretta, sostenendo il corpo, e di camminare per qualche ora al giorno aumentando la forza ...

Leggi Articolo »

Calabria, la ripartenza di GOEL Bio

(Internet)

Dopo l’attentato subito ad ottobre dalla criminalità organizzata GOEL Bio, la cooperativa sociale agrituristica e biologica del Consorzio sociale GOEL (Reggio Calabria e Locride) ha ripreso ogni attività dopo che un ennesimo attentato da parte della criminalità organizzata aveva portato alla distruzione delle attrezzature per la raccolta delle arance. Invece la cooperativa vuole continuare ad operare per la legalità e ...

Leggi Articolo »

Il volontariato in Italia

 Il volontariato in Italia e nel mondo, secondo l’ Onu “Ognuno di noi deve dare il proprio contributo per costruire uno sviluppo sostenibile” “The World is changing. Are you? Volunteer”. Questo è stato il tema della giornata internazionale del 2015 con cui le Nazioni Unite celebrano i lavoro dei volontari e rilanciano sul loro ruolo sempre più attivo nella società. Con questo ...

Leggi Articolo »

La salute dei migranti in Italia

Il bisogno di cure dei migranti La salute dei migranti in Italia: il 5% dei migranti arrivati in Europa ha bisogno di cure secondo i dati emersi alla Conferenza dell’Oms Europa a Roma. Nella conferenza è anche emersa l’esigenza di dati epidemiologici affidabili, la formazione degli operatori, strategie affidate a un’attenta pianificazione e soprattutto il rispetto dei principi di equità, solidarietà ...

Leggi Articolo »

Il 49° Rapporto Censis sulla salute

Rapporto Censis: Il Lazio maglia nera in sanità

Un paese diviso anche sulla salute Il 49° Rapporto Censis sulla salute parla di una «salute a due velocità». Un Paese a «bassa consistenza» e con «scarsa autopropulsione» sono queste le parole chiave della ricerca. Il Censis ha tratteggiato la situazione sociale dell’Italia nel 2015, nel 49° Rapporto diffuso negli scorsi giorni a Roma alla sede del Cnel. Un bilancio complessivamente ...

Leggi Articolo »